blog

British Vogue Designer Profile

 

Era il giorno dopo il mio compleanno. Ero a Granada quella settimana, quando ho ricevuto un’e-mail nella mia casella di posta che diceva CLASSVOGUE @ …. Ero un po ‘sorpresa e sospettosa allo stesso tempo e pensavo fosse uno scherzo o una di quelle pishing e-mail. C’ho nonostante, ero curiosa, quindi ho aperto l’e-mail e ho letto “Cara Jerelyn, abbiamo trovato il tuo sito web online e penso che sia perfetto da mostrare nel nostro profilo di designer per British Vogue”. Dopo aver esaminato il mio brand online, hanno anche affermato, che la mia presenza avrebbe apportato un’aggiunta davvero unica alla pagina e avrei potuto essere di contributo ai loro lettori.

 Ero entusiasta, felicissima e oltre la luna per non dire altro. La prima cosa che ho fatto è stata telefonare a mio marito per dirgli cosa era appena successo e non ci poteva credere neanche lui. Dopo essersi calmato un po’ abbiamo valutato l’opportunità’ davvero unica e deciso ovviamente di far parte del Fashion Magazine più’ rinomato la mondo. È un grande onore e privilegio essere presenti in Vogue. Ho chiesto comunque ulteriori informazioni in più su questa proposta che mi è stata fatta. Gli ho risposto per saperne di più, ed ho scoperto che Vogue sceglie direttamente i designer per inserirli nella sezione Designer e io sono conforme ai criteri, questa è una delle sezioni importanti di Vogue.

Il profilo del designer mostra diversi designer da tutto il mondo e le loro storie di design ai loro attenti lettori. E’ stato progettato con l’intenzione di mostrare una gamma di designer emergenti selezionati a mano a 1,2 milioni di lettori di Vogue. Inoltre, la rivista e’ ancora più forte di prima dopo la nomina del nuovo editore Vogues Edward Enninful. Il suo primo numero è salito del 50% dopo 2 settimane di vendita nel 2018.

Bene comunque, sono più che felice di presentarvi le mie adorabili scarpe nei numeri di Febbraio e Marzo di Vogue. Avevo sognato di essere su British Vogue ed eccoci qui! Un sogno che si avvera. Un momento di orgoglio per me e per tutti quelli che sono stati al mio fianco a incoraggiarmi in ogni passo con Jerelyn Creado.